Top
 
Cedior / Verdura  / Verdura estiva  / Curiosità e benefici del cetriolo

Curiosità e benefici del cetriolo

Sharing is caring!

Estate, calura e sole: il mese di luglio si preannuncia un mese torrido e allora perché non combattere l’afa e la disidratazione con la polpa fresca del cetriolo? Rinfrescante, dissetante, ipocalorico e ricco di sali minerali, il cetriolo è un superfood che rallegra le tavole estive e rappresenta un perfetto alleato della nostra beauty routine quotidiana.

Che cosa c’è di meglio di una fresca misticanza con cetrioli e pomodori e di una buona crema rassodante al cetriolo? Scopriamo in questa guida quali sono le curiosità e i benefici del prodotto del mese di luglio: il cetriolo.

Cetriolo: è un frutto o un ortaggio tipico del mese di luglio?

Caldo e afa ci accompagneranno durante il mese di luglio, per questo dobbiamo prepararci a fare il pieno di cibi rinfrescanti, rivitalizzanti, ricchi di acqua, minerali e antiossidanti naturali. Tra i tanti frutti freschi di stagione, il cetriolo è il protagonista della Dieta Mediterranea e l’ingrediente naturale delle creme e delle maschere di bellezza antifatica e antiaging.

Non tutti sanno che i cetrioli nonostante siano ipocalorici (12 calorie ogni 100 grammi) e costituiti da acqua (96%), sono una ricca fonte di composti polifenolici, che aiutano a rallentare l’invecchiamento causato dallo stress ossidativo. I ricercatori ne hanno validato le seguenti proprietà: anti-diabetiche, ipolipidiche, antiossidanti e purificanti. I cetrioli sono “rinfrescanti”, hanno effetti diuretici e sono un rimedio naturale per prevenire la disidratazione e la stitichezza. Il cetriolo (Cucumis sativus) è una “zucca” appartenente alla famiglia delle piante delle Cucurbitacee. I cetrioli un considerati un cibo salutare sia nella medicina tradizionale che in quella moderna.

Tecnicamente, un cetriolo è un frutto o un vegetale? Non tutti sanno che i cetrioli sono in realtà un frutto tipico del mese di luglio.

Cetriolo: quali sono le varietà più diffuse?

Esistono dozzine di diverse varietà di cetrioli coltivati ​​in tutto il mondo, ma oggi sono disponibili per lo più tre principali “cultivar”: il cetriolino, i cetrioli senza semi e la varietà da utilizzare per preparare i sottaceto (cetriolo kirby).

Alcune delle varietà di cetriolo più comuni includono le seguenti:

  • inglese
  • armeno
  • diva
  • Green Burpless
  • Boston Pickling
  • Limone
  • Marketmore
  • persiano
  • Suyo Long

Da un recente studio, i ricercatori dell’Istituto di Scienze Farmaceutiche di Haryana, in India, hanno riportato quanto segue:

la presenza di flavonoidi e tannini nella polpa [del cetriolo], come evidenziato da uno screening fitochimico preliminare, suggerisce che questi composti potrebbero essere combattere i radicali liberi e avere effetti analgesici … Il consumo regolare di antiossidanti naturali da vegetali, frutta, tè ed erbe può contribuire a raggiungere un ottimo equilibrio dell’organismo umano”.

Cetriolo: valori nutrizionali

Secondo i valori nutrizionali pubblicati dall’USDA, 1/2 tazza di cetrioli (circa 52 grammi) apporta circa:

  • 7,8 calorie
  • 1,9 grammi di carboidrati
  • 0,3 grammi di proteine
  • 0,1 grammi di grasso
  • 0,3 grammi di fibre
  • 8,5 microgrammi di vitamina K (11 percento DV)
  • 1,5 milligrammi di vitamina C (2 percento DV)
  • 6,8 milligrammi di magnesio (2 percento DV)
  • 76,4 milligrammi di potassio (2 percento DV)

 

Cetriolo: 10 benefici tutti da scoprire!

Non tutti sanno che la polpa fresca dei cetrioli è benefica per la salute dell’organismo umano e per la cura della bellezza.

Ecco i 10 benefici del cetriolo che dobbiamo imparare a conoscere e ad apprezzare.

#1. Buona fonte di antiossidanti anti-cancro

Oltre ai frutti di bosco, ciliegie e fragole, nel menù del mese di luglio includiamo i cetrioli, che ci aiutano a potenziare il sistema immunitario. I ricercatori hanno isolato diversi composti bioattivi tra cui: cucurbitacine, glucosidi, lignani, apigenina e flavonoidi, che aiutano a proteggere l’organismo umano dal cancro e dai danni irreparabili cagionati dallo stress ossidativo. La fisetina è un polifenolo vegetale del gruppo flavonoide ed è responsabile della salute del cervello e della conservazione delle funzioni cognitive.

I ricercatori dell’Università di Valencia in Spagna hanno scoperto che gli antiossidanti delle cucurbitacine, un tipo di composto triterpenico, possono indurre la morte delle cellule cancerose (c.d. apoptosi).

#2. Alto contenuto di nutrienti ma basso contenuto di calorie

I cetrioli sono un tipico frutto estivo ricchissimo di acqua, vitamine e minerali. I cetrioli aiutano ad idratare il corpo, a reintegrare i minerali persi con il sudore durante una corsa e a saziare il corpo, riducendo l’appetito.

#3. Aiuta a disintossicare il corpo

Le cucurbitacine sono presenti nelle piante della famiglia delle Cucurbitacee, compresi i cetrioli. Questi composti possono supportare il tratto digestivo e il fegato, organo dove si accumulano le tossine, i metalli pesanti e i materiali di scarto dal sangue e dall’intestino. I cetrioli sono anche un alimento naturale diuretico: ciò significa che aiutano l’organismo umano a produrre più urina e combattono la ritenzione idrica.

#4. Idrata e lenisce la pelle

La polpa di cetriolo fresco è utilizzata nella beauty routine per nutrire la pelle danneggiata, secca e sensibile. Secondo alcuni studi e ricerche scientifiche, le fettine di cetriolo applicate direttamente sulla pelle hanno un effetto lenitivo e riducono il gonfiore e il rossore. Inoltre, il cetriolo è un valido rimedio naturale per combattere l’acne, per eliminare le cicatrici e le altre imperfezioni. I cetrioli hanno anche il potere di rilassare e di alleviare il dolore, le macchie e il gonfiore dopo una scottatura, apportando un netto sollievo. Il frutto è considerato un “refrigerante, emostatico e tonico, utile nel trattamento dell’iperdipsia o della termoplegia”.

#5. Combatte le borse e le occhiaie

Il cetriolo aiuta a ridurre il gonfiore, le borse e le occhiaie. Inoltre, consente di mantenere la pelle intorno agli occhi ben idratata: bastano due fettine di cetriolo per alleviare la stanchezza ed il rossore degli occhi. Per questo, è buon consiglio includere il cetriolo come valido ingrediente naturale della beauty routine quotidiana.

#6. Aiuta a migliorare la salute metabolica/cardiaca

Le cucurbitacine contenute nella polpa fresca del cetriolo hanno effetti citotossici, epatoprotettivi, cardiovascolari e antidiabetici. I lignani sono immunostimolanti, anti-infiammatori e aiutano a combattere le malattie cardiovascolari. I lignani contenuti negli alimenti vegetali hanno correlazioni positive e benefiche con i livelli di proteina C-reattiva. Inoltre, riducono il livello di colesterolo totale e a bassa densità della lipoproteina (LDL), oltre a contribuire ad un netto miglioramento dei livelli di pressione sanguigna.

#7. Migliora la digestione e allevia la stitichezza

I semi del cetriolo sono noti per avere un effetto curativo e sono spesso usati per prevenire e alleviare la stitichezza nella medicina Ayurvedica. Il cetriolo è adatto per tutti coloro che sono carenti di magnesio e di altri elettroliti, che idratano l’intestino e combattono la stitichezza.

#8. Aiuta ad alcalinizzare il sangue

Il cetriolo è uno dei migliori alimenti alcalini che aiuta a bilanciare il livello di pH del corpo e a neutralizzare gli effetti di una dieta acida. Limitando il consumo di cibi acidi e mangiando più alimenti alcalini, è possibile proteggere il corpo umano dalle patologie.

#9. Combatte l’osteoporosi

Il cetriolo è ricco di vitamina K, una vitamina liposolubile che combatte l’osteoporosi. Inoltre, la vitamina K favorisce la salute del cuore, supporta la funzione neurologica e aiuta a proteggere dal cancro.

#10. Aiuta a prevenire o curare il mal di testa

Tradizionalmente, i cetrioli sono stati usati come rimedio naturale contro il mal di testa e per combattere l’infiammazione e il gonfiore. L’emicrania può essere causata dalla disidratazione, stress, affaticamento, basso livello di zucchero nel sangue e carenze nutrizionali.

Ecco i buoni motivi per iniziare ad includere i cetrioli nel proprio regime alimentare e nella beauty routine quotidiana. Per il mese di luglio facciamo il pieno di minerali e di antiossidanti contenuti nella polpa fresca dei cetrioli!