Top
 
Cedior / Ricette  / L'estate in tavola  / Insalata di Topinambur, radicchio, rucola e formaggio di capra

Insalata di Topinambur, radicchio, rucola e formaggio di capra

Sharing is caring!

Facile, veloce, sfiziosa e ricercata: la ricetta che vi proponiamo oggi è perfetta per portare in tavola il topinambur, un tubero dal sapore simile a quello del carciofo e dalla consistenza simile a quella della patata.

In questa insalata calda, il gusto peculiare del topinambur incontra l’amaro del radicchio e della rucola e il carattere deciso del formaggio di capra, per un connubio di sapori da far tremare…il palato!

Ingredienti per 4 persone

  • 400gr di topinambur
  • ½ ceppo di radicchio
  • 2 manciate di rucola
  • 4 fette di formaggio di capra fresco (dalla pasta compatta)
  • 1 limone
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale qb
  • Pepe qb

Preparazione

Come prima cosa, procuratevi delle fette di pane nero o di segale, che sia piuttosto compatto. Lavate con cura tutte le verdure e tagliate ravanelli, cipolle e cetrioli a rondelle. Pelate la barbabietola, tagliatela a cubetti e frullatela fino a ottenere un composto cremoso. Versatelo dunque in una ciotola e conditelo con olio, sale, pepe e un cucchiaio di succo di limone. Userete la crema di barbabietola come base per la preparazione di due dei vostri sandwich. E per gli altri due? Vi proponiamo una salsa allo yogurt semplice semplice: tritate l’aglio, aggiungetelo allo yogurt insieme con un cucchiaio di limone, mescolate e lasciate riposare per circa 15 minuti.

Nel frattempo, cuocete i vostri filetti di pesce in padella: un filo d’olio, sale e pepe e, per i palati più esigenti, qualche foglia fresca di erba cipollina.

A cottura ultimata, potrete preparare i vostri sandwich:
Spalmate le creme sulle fette di pane e adagiatevi sopra le rondelle di verdure precedentemente tagliate e i filetti di pesce.
Condite con olio crudo, sale e pepe se necessario e gustatevi i vostri sandwich in tutta la loro bontà!
Una piccola chicca, per i più golosi: fate bollire un uovo, tagliatelo a fettine e aggiungetele al vostro panino…il risultato vi lascerà a bocca aperta!