Top
Cedior / Ricette  / Ricette dal mondo  / Cavolfiori in salsa di soia e sesamo

Cavolfiori in salsa di soia e sesamo

Sharing is caring!

Se sei alla ricerca di un piatto completo e gustoso, che sostituisca la carne e introduca un buon apporto di vitamine alla tua dieta, sei nel posto giusto! Quante volte vogliamo mangiare i prodotti che la terra ci offre ma non sappiamo come cucinarli per renderli più attraenti? Bene, oggi vogliamo proporvi una ricetta che arriva direttamente dai paesi asiatici.

Di cosa si tratta?
Sicuramente avrai già assaggiato un buonissimo piatto tipico dell’Asia, il pollo in salsa di soia con sesamo. Morbido dentro e croccante fuori, è così buono che diventa assuefante – più ne mangi, più ne vorresti mangiare! E allora, perchè non provare la stessa ricetta ma sostituendo il pollo con un ortaggio di stagione, proprio come fanno nel lontano continente asiatico?

Di recente abbiamo sperimentato la ricetta dei cavolfiori in salsa di soia e sesamo e l’abbiamo trovata squisita!

Ingredienti 

  • 1 cavolfiore tagliato a cubetti
  • ½ tazza da tè di salsa di soia
  • ¼ di tazza da tè di miele o sciroppo d’acero
  • ¼ di tazza da tè di aceto di riso
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • 2 cucchiai di olio di sesamo tostato
  • ½ cucchiaio di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio e mezzo di amido di mais
  • ¼ di tazza da tè di acqua
  • semi di sesamo
  • erba cipollina

PREPARAZIONE 

Preriscalda il forno a 220°, copri una teglia con carta da forno. Taglia il cavolfiore a cimette, affinché ognuna di esse possa avere un lato piatto da predisporre sulla teglia. Disponete il cavolfiore sulla teglia e cuocete in forno per circa 10 minuti. Nel frattempo, preparate un composto con la salsa di soia, il miele o lo sciroppo d’acero, l’aceto di riso, l’aglio, l’olio di sesamo e lo zenzero. Versate il composto in una casseruola e portate ad ebollizione. Durante la cottura, aggiungete l’amido di mais e l’acqua e mescolate con una frusta affinché si sciolgano eventuali grumi. Quando il composto ha raggiunto una consistenza setosa, abbassa la fiamma e cuoci per un paio di minuti, mescolando più rapidamente quando il composto torna a bollire. Continua la cottura finché non si addensa. A questo punto, togli la teglia dal forno, gira i cavolfiori e cuocili per altri 10 minuti. Una volta cotti, togli i cavolfiori dal forno e aggiungili alla casseruola – fateli saltare su fuoco medio per qualche minuto e aggiungete i semi di sesamo. 

Quando la salsa si sarà amalgamata bene ai cavolfiori, potrai servire il tuo piatto!  Aggiungi a piacimento dell’erba cipollina, per dare un tocco di freschezza al tuo piatto!